L’ UFC torna in Europa e lo fa con un evento d’ eccezione, visto l’ altissimo livello dei Match presenti in card ad Amburgo!

La gestazione della card è stata lunga e faticosa. I matchmaker UFC,infatti, sono dovuti passare sotto le forche caudine degli infortuni [ e non solo, basti ricordare l’ episodio di Emil Weber Meek( LEGGI ARTICOLO SU MEEK QUI)] superati questi ostacoli la card ,oggi, sembra promettere una serata di fuoco per tutti i tifosi tedeschi, e non, che saranno presenti sabato alla Barclaycard Arena!

Cominciamo dalla Preliminary Card:

I Match da segnalare sono 3:

  • Il primo vede come protagonista l’ ex campione di Cage Warriors Jack “the Joker” Hermansson ( LEGGI ARTICOLO SUL SUO INGAGGIO QUI), il quale era tenuto in osservazione da tempo dalla promotion americana, avrà alla fine l’ opportunità di far vedere ciò che vale contro il suo compatriota inglese Scott Askham in un match nella divisione dei Pesi medi!

    Jack the Joker hermansson

    Jack the Joker hermansson

  • Il secondo match da segnalare è quello tra il Danese Nicolas Dalby ( Imbattuto fino al suo ultimo Match a Zagabria nella stessa serata in cui ha debuttato il nostro Alessio Di Chirico LEGGI ARTICOLO QUI) il quale vanta l’ impressionante record di 14 vittorie, 1 sconfitta e un pareggio, cercherà di riprendersi dall’ unica sconfitta in carriera sfidando Peter Sobotta in un Match nella divisione dei pesi Welter.

    Nicolas Dalby

    Nicolas Dalby

  • Infine nella Preliminary l’ ex avversario di Meek, Jessin Ayari, se la vedrà con il beniamino inglese JUDO Jimmy Wallhead! ( LEGGI ARTICOLO SU WALLHEAD QUI)

    jimmy wallhead

    Jimmy Wallhead

Passiamo ora alla Main Card della serata! Anche qui troviamo 3 match che promettono particolarmente bene:

  • Nel primo i due pesi mediomassimi Ryan Bader e Ilir Latifi si daranno battaglia per un posto nelle zone alte della loro divisione!
    Latifi viene da una striscia positiva di 3 vittorie( 2 KO e una decisione ) e cercherà di tenere alto il nome svedese contro un Bader che prima di essere mandato KO da Rumble “Johnson” sembrava sulla strada giusta per una title shot!image
  • Nel Co-main event della serata Alexander Gustaffson, stella indiscussa della sua categoria ed ex sfidante al titolo, cercherà di vendicare la sconfitta subita dal suo compagno di team Latifi proprio contro Jan Blachowicz!
    Il polacco dal canto suo ha l’ occasione della vita per dimostrare il suo valore contro uno dei più grandi top Fighter di categoria!image image
  • Nel Main event della serata infine troviamo due veterani dell’ ottagono: Andrei ” the Pitbull ” Arlovski (25-12) e Josh “Warmaster” Barnett (34-8).
    Barnett

    Arlovski e Barnett al face off

     

Arlovski prima di subire due sconfitte di fila dall’ attuale campione Stipe Miocic e il suo compagno di team( Jackson Wink MMA) Alistair Overeem stava cavalcando una striscia positiva di 6 vittorie! Chissà se il PitBull tornerà a terrificare la divisione dei pesi massimi dopo un eventuale vittoria in questo incontro.

Barnett con i suoi 39 anni di età continua a stupire nonostante sembrasse che la sua carriera fosse giunta ormai al termine!
Negli ultimi 4 incontri ha infatti una media di 2 vittorie e 2 sconfitte contro avversari di notevole calibro( Mir,Nelson, Browne, Rothwell) chissà se l’ ex campione dei pesi massimi UFC riuscirà a dimostrare ancora una volta il suo valore all’ interno dell’ ottagono.

Ecco qui la card completa della serata:

UFC Fight Pass Main Event:

265 lbs.: Andrei Arlovski vs. Josh Barnett

UFC Fight Pass Main Card :

205 lbs.: Alexander Gustafsson vs. Jan Blachowicz

205 lbs.: Ryan Bader vs. Ilir Latifi

155 lbs.: Tae Hyun Bang vs. Nick Hein

UFC Fight Pass Under Card :

170 lbs.: Jessin Ayari vs. Jim Wallhead

170 lbs.: Nicolas Dalby vs. Peter Sobotta

135 lbs.: Ashlee Evans-Smith vs. Veronica Macedo

155 lbs.: Leandro Issa vs. Taylor Lapilus

265 lbs.: Christian Colombo vs. Jarjis Danho

185 lbs.: Scott Askham vs. Jack Hermansson

155 lbs.: Rustam Khabilov vs. Leandro Silva

Articolo a cura di Francesco Spinola

credit pic josh Hedges / Getty Images/ Zuffa llc/ MMACrazy

 video credit / UFC/ZUFFA llc

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata